Da te non ci puoi fare nulla - Favole della foresta

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

In questi giorni, maggio 2014, ho trovato un interessante libricino per le nostre bimbe (Sarah Gabriella e Noemi) nella biblioteca della chiesa evangelica che si raduna a Finocchio (borgata di Roma).

Le storie narrate ricalcano uno stile africano piuttosto che occidentale (dove tutto finisce sempre bene grazie all'erore di turno) e lascia, anche nei più grandi, importanti interrogativi sul peccato, il cuore, la salvezza.
E' un'ottima lettura!

Allego, in pdf, due capitoli del libro che può essere acquiastato, tra le varie fonti, anche su questi siti:

- CLC
- CEM


Descrizione
Medico missionario in Tanzania, l'autore è conosciuto da credenti di tutto il mondo come "il dottore della jungla". L'ambiente che descrive in questo libro è esattamente quello in cui ha lavorato per molti anni e Dodi è stato davvero il suo assistente. Lo stile narrativo è tipicamente africano e gli animali nelle loro verosimili avventure mettono in risalto alcune importanti verità bibliche. La scimmia golosa di noccioline, il serpente ingordo e temerario, il piccolo innocente leopardo diventato grande e pericoloso e altri simpatici protagonisti, renderanno la lettura di questo libro interessante e utile per comprendere degli insegnamenti basilari della Bibbia sulla nostra condizione davanti a Dio.

Contenuto libro

  • La corsa mortale;
  • Il grande muro;
  • La trappola della morte;
  • Sicuro come il veleno;
  • Da te non ci puoi far nulla;
  • La scimmia che non ci vedeva;
  • Credere ai coccodrilli;
  • E' poco saggio nutrire gli avvoltoi;
  • Impedite loro di fare il nido;
  • Sulla parte sbagliata del ramo;
  • Perchè Dio mandò Gesù;
  • I piccoli leopardi diventano grandi leopardi;
  • Il latte nella noce di cocco.

 

AllegatoDimensione
PDF icon favole_della_foresta.pdf977.59 KB

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Commenti

Ritratto di picar

PEREMBI il cacciatore preparò una trappola.
Questa trappola era un bidone d'olio con un buco
in alto.
Il cacciatore vi mise dentro prima di tutto sabbia e pietre, e poi le ricoprì con uno strato di noccioline. Pose il bidone sotto un baobab nella foresta e se ne andò tranquillamente; si sedette all'ombra ed aspettò.....
continua qui

Opera evangelica a favore dei non vedenti

Opere evangelica per sordi

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

Il vangelo tra gli stranieri