Festa della mamma

Per la donna che ha perso una madre.
Per la madre che ha perso un figlio.
Per la donna che anela ad essere una madre.
Voi non siete dimenticate in questo "Giorno della Mamma".
Siete nelle nostre preghiere e vi amiamo in Cristo Gesù,
nostro Signore.

➜➜➜ Getta sul Signore il tuo affanno, ed egli ti sosterrà;
egli non permetterà mai che il giusto vacilli.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Oroscopo 2020

Infatti verrà il tempo che non sopporteranno più la sana dottrina, ma, per prurito di udire, si cercheranno maestri in gran numero secondo le proprie voglie, e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.... 2 Timoteo

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Luca 24:13-35 - Il viaggio verso Emmaus - Paolo Ricca

Luca 24:13-35 Il viaggio verso Emmaus, comincia solitario e finisce accompagnato. L'accoglienza del forestiero che diventa accoglienza del Signore. Vedi la storia parallela di Genesi 18.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Dal 18 maggio riprendono i culti alla presenza dei fedeli

È stato sottoscritto questa mattina a Palazzo Chigi, dal presidente della Conferenza episcopale italiana Gualtiero Bassetti con il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte e il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, il protocollo che individua le misure di sicurezza sanitarie da rispettare per la ripresa delle celebrazioni liturgiche alla presenza dei fedeli a partire dal 18 maggio. Scarica qui il protocollo.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Cosa siamo?

Stelle lucenti
Un attimo...cadenti
Miraggi incantevoli
In deserti mutevoli
Leggiadre farfalle
Chiuse in bolle
Fulmini saettanti
Rumori infranti
Luci furtive
Ombre relative
Veniamo e andiamo
Ecco cosa siamo
Del nostro passaggio
Neanche il solco resta
Nasciamo moriamo
Non siamo niente diciamo
Eppure che strano
A viver ancora non impariamo

SdP

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Il coraggio

Il coraggio è una virtù che può far parte della vita dell'uomo. È possibile incontrare persone che affermano di essere coraggiose perché fanno cose temerarie o stravaganti, ma non dobbiamo confondere il coraggio con la pazzia.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Soldato in Vietnam, dirottatore di aereo, cristiano rinato - Raffaele Minichiello

Il 31 ottobre 1969 le telescriventi di tutto il mondo battono una notizia che ha dell'incredibile. Ralph Minichiello, marine italo-americano di vent'anni, decorato in Vietnam per le sue azioni «eroiche», sta dirottando un aereo decollato da Los Angeles. All'aeroporto di New York, dove il Boeing 707 atterra per rifornirsi di carburante, Minichiello riesce a beffare l'imponente dispiegamento di forze dell'Fbi coordinato da John E. Hoover in persona.

facebook icona twitter iconawhatapps icona

Pagine

Abbonamento a Front page feed